Il sapere di una regione

Questo progetto nasce per riscoprire alcuni prodotti in parte dimenticati, in parte nascosti, in parte bistrattati. Questo progetto lo abbiamo pensato e realizzato per dare l’opportunità al grande pubblico di godere appieno dei prodotti che il nostro territorio offre. Lavoriamo con il pensiero fisso che il nostro lavoro debba servire esclusivamente a trasformare in modo naturale le materie prime dei nostri luoghi, mettendo in pratica tutto il sapere che abbiamo al fine di ottenere un pane bello, profumato, buono e soprattutto nutriente e digeribile.

Le farine

Sono tutte ottenute da grani coltivati in Abruzzo. Quella integrale, quella di Solina e quella di Senatore Cappelli sono macinate a pietra. La farina di Solina è un presidio Slow Food. La farina tipo 0 con la quale realizziamo il Peligno è frutto di una lunga e severa collaborazione tra agricoltori e mugnaio sotto la supervisione e cooperazione di Coldiretti, Univeristà di Teramo e Consorzio Agrario Centro Italia

I cookie ci aiutano a fornire il nostro servizio, utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookies su questo sito. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi